[2017] Turchia, Grecia, Bulgaria, Macedonia, Kosovo, Albania, Montenegro

Indubbiamente  un bel giro, molto vario e ricco di posti notevoli.  Piuttosto originale sul percorso, dal punto di ‘ingresso’ a quello d’uscita e le varie tappe, ambizioso e serrato per il tempo a disposizione. Alcuni elementi  particolari: il Kosovo, in genere ‘un buco’ da evitare nei balcani che si rivela una scoperta, i bellissimi Rodopi in Bulgaria, la situazione politica in Turchia che faceva pensare a turbolenze, assolutamente ‘invisibili’ sul posto, un paio di isolette tra Turchia e Grecia, da annoverare.

Viaggio che parte da Bari > Bar Montenegro, con prevista salita direttamente nel Vermosh Albanese. Il tempo inclemente ci ha costretto (per evitare la pioggia) a deviare a sud per Scutari per poi rientrare, ovvero risalire dalla frontiera Hani i Hotit, percorrendo dall’inizio la famosa SH20, attualmente asfaltata e godibilissima.
Il grande canyon è stato percorso tra pioggia e freddo, in un clima pre invernale ma dal grande fascino. Un luogo bellissimo, Albania che conferma la sua ‘unicità’. Percorsa l’intera valle del Vermosh, siamo entrati in Montenegro dalla frontiera di Guci, Plav e poi per forza di cose Rozaje e quindi ingresso in Kosovo dalla frontiera di Mali Zi. Il giro da Rozaje è stato inevitabile, data la chiusa della frontiera montana di Čakor.
Prima sosta Kosovara a Peje, dalla quale, la mattina dopo siamo giunti a Prizren, cittadina gradevole, con ponti e moschee…
Attraversamento della Macedonia, montano e gradevole paesaggisticamente: da Skopje a Strumica, fino al confino bulgaro a Novo Selo. L’ingresso in bulgaria notturno, con in più una certa stanchezza ha contribuito ad una rocambolesca ricerca dell’albergo, tanti km al buio e nel nulla, zero indicazioni utili… La storia va raccontata: prenotato con booking al volo, direttamente in frontiera e letteralmente al buio, non è stato raggiunto per impossibilità di reperire indicazioni precise gps o da segnaletica stradale. Alla fine era piuttosto vicino ..(vedi mappa, Kaolarovo) ma lo sconforto generale dopo tanti e infruttuosi km al buio, c’ha fatto optare per un giro incredibile fino a Sandanski dove il gps dava per certo l’hoter Erossss, dove poi abbiamo ben mangiato e pernottato.
Il giorno dopo, inizio del bellissimo percorso tra i monti Rodopi versante bulgaro: il mondo incantato di Kovachevitsa, i laghi Dospat, Shiroca Poliana, Goliam Beglik, Batak…

 

Leggi tutto “[2017] Turchia, Grecia, Bulgaria, Macedonia, Kosovo, Albania, Montenegro”

[2015] Turchia – Grecia

Report in fase di realizzazione….


“Igoumenitsa-Istanbul-Ankara-Kirikkale-Malatya-Nemrud dagi-Pinarbasi-Goreme- Konya-Pamukkale-Hierapolis-Kusadasi-Efes-Cesme-Chios-Pireo-Atene-Patrasso”

From [2015] Turchia, Grecia. Posted by MotoDreamer on 2/22/2016 (267 items)

Generated by Facebook Photo Fetcher 2