Ultime discussioni

Statistiche del forum
  • Messaggi del forum:1,134
  • Discussioni del forum:129
  • Membri:29
  • Ultimo utente:rr556968


Inviato da: GOOBLIN73
11-01-2020, 06:43
Forum: Report
- Risposte (4)

11/01/2020

Buongiorno villeggianti,
Oggi finalmente si parte, sveglia ore 5.10...nemmeno riuscivo a capire dove ero, cmq lentamente sono riuscito a raggiungere il bagno e lavarmi...ora mi sto' finendo di vestire, ore 06.00 in sella....a più tardi

Ore 08.00 Colazione a S.Stefano Magra...temperature buone ma umidità e nebbia su tutto il percorso! A breve di nuovo in sella prox sosta Arda!

Ore 09.30
Area di servizio Arda, rifornimento, cappuccino e viaaaaa!
Prox Sosta Verbano...a dopo amici

Ore 11.20 Verbano est....sosta urina e scureggia, a Domodossola ci vediamo con Ardito!
Avanti Truppen..

Ore 12.33 Crodo!
Causa una mia svista abbiamo bruciato l'area di servizio a Domodossola, x chi ci aspettava, ci vediamo direttamente al raduno!
Scusate...a dopo!

Valdo ore 13.30 circa
Arrivati finalmente, posto bellissimo con un panorama eccezionale! Peccato che il sole va via presto!!!
Cmq raduno molto carino, ingresse euro 15 con patch e adesivo con bevuta inclusa, il resto si paga tutto! Ma cmq va' bene così, ho ritrovato amici che nn vedevo da tempo e ne ho conosciuti di nuovi, come Ardito!
Mangiato con 7 euro un piatto di ottima pasta al ragù di cinghiale!
Ora gironzolo x il raduno regalando sigari x fare due chiacchiere in allegria! A più tardi.....

Cala la sera, qui molto presto, si accendono i primi fuochi e la sera si anima, risate, chiacchiere tra un sigaro e una bevuta intorno al fuoco, si raccontano esperienze fino all'ora di cena, una bella polenta calda x ritemprare il corpo!
La serata prosegue....anche con un po' di musica ma alla fine alle 23 siamo a letto, domani ci aspetta il viaggio di ritorno!

12/01/2020 ore 8.00
Sveglia serena dopo aver riposato, colazione abbondante e 2 chiacchiere con dei vespisti! Temperatura che si mantiene tra i -7° e i -5°, ma cielo limpidissimo...che spettacolo il sole che si affaccia dietro le montagne!
Visita alle cascate del Foce, bellissime con tutto il paesaggio innevato, si trovano a 6km da Valdo, meritano la visita, poi si prende la strada verso il rientro.....
Ormai scrivo dal divano di casa, viaggio di ritorno piuttosto monotono, tutta autostrada ma la necessità di arrivare prima di cena era imperativa, solo 2 soste e via...alle 18.30 eravamo a casa!

Come è questo Cinghios?? A me è piaciuto, un pochino più commerciale dello Spluga ma qui siamo già alla 4^ edizione e si sono organizzati con vari gadget e un area ristorazione capiente! L' ingresso è di 15 euro e comprende adesivo, patch e bevanda gratuita più l'accesso all'area camping gratis! La location è altrettanto bella alla base delle piste da sci con le cascate del Toce a soli 6 km, da visitare assolutamente! Purtroppo il villaggio di Valdo non è Madesimo e il raduno concentra un po' tutte le attrazioni che sono cmq divertenti come i giri in motoslitta e la risalita delle piste da sci ,dopo l'orario di chiusura , con la propria moto o con una messa a disposizione dall'organizzazione! Dopo cena DJ e cazzeggio vario fino a tarda notte!
Sicuramente anche qui ci ritornerò!
Voto 8 anche al Cinghios!

La scelta x il 2020 di fare questi raduni invernali italiani x il momento si rileva vincente!

Ho rivisto con piacere il buon Pino e la molto più "bona" dolce metà che ogni volta che mi muovo verso nord riescono a trovare il modo di venirmi a trovare...grazie!

Ho ritrovato Giuseppe dopo un po' di anni, con il quale ho condiviso 2 Elefanti, non vi nascondo che mi sono un po' emozionato!

Ho conosciuto di persona Ardito, uno di compagnia con il quale si entra subito in sintonia! Detto anche il guardiano del fuoco!

Ringrazio il mio compagno di viaggio Nino, che alla sua prima uscita ad un raduno invernale si è comportato più che egregiamente anche durante la marcia! Devo essere sincero, credo di aver conosciuto il vero Nino a me sconosciuto, sicuramente riuscirò a portarlo all' Elefante e prenderà anche lui questa strana malattia di viaggiare in inverno con la moto!!!
Bravo Nino, tanto noi ci vediamo...

Ringrazio come sempre la mia famiglia che mi permette di coltivare e continuare sempre più la mia passione!

Un saluto finale a tutti quelli che ho conosciuto casualmente al raduno con i quali, anche scambiandoci poche parole, ho fatto un sacco di risate!!!

Spero, come sempre di non avervi annoiato!
A breve inserisco di seguito un po' di foto!/

Un abbraccio a tutti
Gooblin

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

Stampa questo articolo


Inviato da: GOOBLIN73
06-01-2020, 18:28
Forum: 4 chiacchiere
- Risposte (2)

Come da titolo buona Befana a tutti e che sia veramente "bonaaaaaa"!!!!

Saluti
Gooblin

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

Stampa questo articolo


Inviato da: GOOBLIN73
01-01-2020, 00:17
Forum: 4 chiacchiere
- Risposte (4)

Cari Amici,
Buon anno a tutti voi e mi raccomando gas sempre aperto anche in inverno!

Un abbraccio
Gooblin

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

Stampa questo articolo


Inviato da: GOOBLIN73
28-12-2019, 19:00
Forum: Recensioni e segnalazioni
- Risposte (5)

Oggi parliamo dei guanti invernali Macna Celcium RTX nero.

Avevo la necessita di comprarmi dei nuovi guanti invernali causa usura dei vecchi e mentre stavo provando i soliti marchi più famosi, la commessa del negozio dove mi sono rivotlo mi chiede se conoscevo i Macna e se volevo provarli.
Questo guanto invernale da moto è realizzato in pelle e tessuto, con isolamento termico Bemberg, ha sistema pusci visiera integrato e le dita sono compatibili con schermi "touch".
Ha una prima vista da subito la sensazione di essere un guanto robusto sia dal punto di visti della sicurezza che dal punto di vista della protezione dalle intemperie e basse temperature.
Come tutti i guanti di nuova concezione in base alle direttive sulla sicurezza strada indossarli sulla mano non è molto pratico, ma una volta messo la calzata è buona in funzione della taglia personale. Mettere
Subito sensazione di caldo sul palmo e sul dorso della mano, forse un pò lungo sul mignolo ma cmq molto ergonomico, non si perde sensibilità per manovrare sui comandi della moto e non si ha la sensazione di indolenzimento durante la guida!
Difficoltoso inserire il guanto con l'altra mano già guantata e forse un pò fastidiosa la protezione in plastica all'altezza del palmo, ma il guanto è nuovo, c'ho fatto pochi km e sicuramente deve sformarsi un pò per diventare più confortevole.
Purtroppo non sono riuscito a provarlo con temperature sotto lo zero e in condizioni di neve/pioggia, spero di trovare meteo adeguato durante il viaggio verso il Cinghiostreffen il prossimo Gennaio 2020.

Il guanto è prodotto in pelle e tessuto elastico con isolamento della fodera in Bemberg, ha le protezioni rigide delle nocche, delle dita e sul palmo R.I.S.C..
La chiusura del polso New Centrack a 30° per una perfetta ergonomia, dito per Tousch-screen e pulisci visiera inegrato.
Ha inseriti elementi riflettenti Side Eye per aumentare la visibilità notturna, sistema di chiusura sul polsino in velcro ed ha un sistema di cucitura in un pezzo unico della Macna tra pollice ed indice.
 
PRO: Un guanto invernale a mio giudizio completo ad un prezzo decisamente accessibile Euro 88.90
CONTRO: Se non fosse per il noioso nuovo sistema di trattenuta al polso per le normative europee, al momento direi niente, ma mi riservo di modificare questa parte quando sarà provato con condizioni meteo avverse.

Per ora il Macna Celcium è promosso!
https://www.motoabbigliamento.it/guanti-...m-rtx-nero

Saluti a tutti
Gooblin

Stampa questo articolo


Inviato da: GOOBLIN73
24-12-2019, 14:53
Forum: 4 chiacchiere
- Risposte (3)

Cari Amici,
tanti auguri di Buon Natale a voi e alle vostre famiglie!

Con affetto
Gooblin Heart

Stampa questo articolo


Inviato da: GOOBLIN73
18-12-2019, 18:12
Forum: 4 chiacchiere
- Risposte (1)

Girovagando nella rete e soprattutto su youtube, mi sono imbattuto in un tizio rumeno che stava effettuando un viaggio andata e ritorno dalla Mongolia in moto con un altro suo amico.
La cosa che mi ha particolarmente colpito non è stata la meta, che ormai per chi ha tempo a disposizione è rinomata, ma sostanzialmente per due motivi. Il primo è il fatto che è riuscito a comprimere 56 gg di viaggio in soli 19 clip che vi assicuro non sono monotone e vi tengono incollati al video, anche perché lui stesso ha provveduto a montare bene il tutto, il secondo, il più importante secondo me, è lo spirito con cui ha fatto questo viaggio, decisamente molto "zozzo" molto vicino al mio pensiero di un viaggio in moto di questa portata, ovvero come immagino di affrontare io stesso questo tipo di viaggio o almeno come lo racconterei, non come certi motoavventurieri nostrani che non cadono mai, non gli si rompe mai la moto, non bucano mai ecc ecc...
Insomma, vi consiglio vivamente di andarvi a vedere i video e se avete voglia, di dire cosa ne pensate, di seguito vi metto il link per il suo sito:
 
https://motorcycling.to/

Saluti a tutti
Gooblin

Stampa questo articolo


Inviato da: GOOBLIN73
14-12-2019, 01:34
Forum: Recensioni e segnalazioni
- Risposte (4)

Carissimi buonasera,
vorrei qui ringraziare per la professionalità, la cortesia e la celerità con la quale la Lexel, marchio italiano di Carpi che produce completi da moto, ha trattato un problema che ho avuto alle cuciture della membrana antiacqua della giacca del mio completo! Dopo la segnalazione al servizio clienti, mi hanno chiesto le foto del danno, mi hanno confermato che era riparabile e gli ho inviato la membrana che, nel giro di pochi giorni mi è stata rispedita a casa in perfette condizioni a spese zero!
Questo è quello che fanno le aziende serie che vogliono tenersi il cliente il quale a sua volta farà pubblicità positiva ad altri dell' azienda!
Un bravo ancora alla Lexel e sicuramente quando dovrò cambiare completo ne comprero' un altro dello stesso marchio!
Saluti a tutti
Gooblin

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

Stampa questo articolo


Inviato da: Ardito
03-12-2019, 21:42
Forum: 4 chiacchiere
- Risposte (3)

Sono un romantico e come tale ho sempre amato sfogliare le riviste di moto.
La prima in assoluto probabilmente fu Motociclismo verso i 16 anni nei primi anni '90, poi quando ebbi la mia prima moto seria(Excalibur 350) l'unica rivista che acquistavo era Bikers Life(i primi numeri, che possiedo ancora, erano bimestrali) e cosi per alcuni anni, poi sospesi quasi del tutto ogni lettura. Sporadicamente prendevo la tedesca Bikers News ma solo perchè mi affascinava il mondo MC.
Attualmente, con frequenza, acquisto Motociclismo e Mototurismo: la prima per seguire un pochino il mercato, la seconda per prendere spunto.
Stasera stavo per acquistare il mio primo numero di Roadbook....ma niente non ce l'ho fatta. Sarà il prezzo forse un po troppo alto(6 euro, ben un euro più caro del già caro Motociclismo), saranno stati i contenuti, ma l'ho rimesso nello scaffale.

E voi, se leggete, cosa leggete?

Stampa questo articolo


Inviato da: zorrykid
03-12-2019, 11:42
Forum: Recensioni e segnalazioni
- Nessuna risposta

Come sappiamo il nostro passaporto (in questo thread la procedura aggiornata per richiederlo - https://www.motodreamer.eu/italianentrup...PASSAPORTO )

ci consente di entrare in molti paesi senza visto (VISA)

E' attualmente al terzo posto nel ranking internazionale come numero di paesi accettanti

https://www.passportindex.org/comparebyP...&fl=&s=yes

[Immagine: passaporto-italiano.jpg?w=1080]


Dall'elenco si evince che in molti paesi è richiesto il visto (VISA), a volte all'ingresso (meglio se da turisti normali, all'aeroporto...alcune volte in frontiera...con importanti possibili problemi burocratici...) a volte preventivamente all'ambasciata (o agenzie)

Quella che da un po di tempo è la vera novità è l'eVisa (l'electronic visa) ovvero il VISA da richiedere e pagare  seduti al pc da casa...

Molti paesi stanno adottando questo sistema che di fatto agevola molto ...posto che l'intera procedura sia semplice e vada a buon fine. In alternativa c'è la cara vecchia agenzia, che per i visti, può fare miracoli

In rosso, tutti i paesi che richiedono il visto 'tradizionale'

Ci sono novità in atto: la più eclatante riguarda l'Arabia Saudita, che ha aperto al turismo (prima visti di lavoro, familiari e con sponsor/resentatore  responsabile che pare sia ancora richiesto...) e addirittura consente l'eVisa.

Rimane in forse l'ambita Federazione russa che ad oggi chiede il visto con esclusione di San Pietroburgo (venendo dai paesi baltici in traghetto). Tempo fa raccoglievamo articoli nei quali si prevedeva una imminente apertura e pare che sia questione solo di tempo

https://www.ilsole24ore.com/art/la-russi...ci-ACw34gS

Stampa questo articolo


Inviato da: zorrykid
02-12-2019, 20:34
Forum: Recensioni e segnalazioni
- Risposte (3)

...e che magari non hanno la pretesa di indicare cose inedite e incredibili Tongue

Segnalo questo, con il link che punta ad un giretto piccolo e carino in Austria...ce ne sono molti altri interessanti

[Immagine: logo-trueriders-desktop.png]

https://www.trueriders.it/itinerari-moto...QQmgdDZaz4

Stampa questo articolo