Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

ELEFANTENTREFFEN 2019
#1

Domani mattina partenza! Qui scriverò giornalmente il reporte della nostra avventura!

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

" SE DEVO SCEGLIERE TRA LA RETTITUDINE E LA PACE, SCELGO LA RETTITUDINE" 
Cita messaggio
#2

Aggiungo alcune foto che mi sta aggiornando Gianluca



[Immagine: e84fefcd8564186b08ceb1e84e1d05fa.jpg]

[Immagine: 70ab336c00f5c28f19ee6b03b5b220a4.jpg]

[Immagine: ba6f055bc019ab34680cd57226d7171c.jpg]

[Immagine: 41b4823b2d328b4c73f6d74b8545acf7.jpg]

[Immagine: 906e4279b791a3fc2a838c8db6c2ddbf.jpg]

[Immagine: beaf4a86c7d7beec96cfbfd809adb75d.jpg]

[Immagine: 2abd3848a62b0f8f3af63f732d8232bf.jpg]

[Immagine: d2b08485ec7a8ed716e103a15a3e1548.jpg]

[Immagine: 42401fa957b74618b6a66c36ca99dbeb.jpg]

[Immagine: 1d94ec68f0585500afa41b8b33be491c.jpg]

[Immagine: e5e60a45191bf6e1ae29c3d688ba05fb.jpg]

[Immagine: e7c64ac0910ea04ddd62a16b2d63712e.jpg]



Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#3

Eccoci qua reportino:
31/01/2019
Sveglia senza pietà alle ore 05.00 ma riesco ad alzarmi solo alle 5.15, una lavata veloce, finisco di caricare la moto e poi mi bardo x cavalcare al meglio.
Alle 06.15 sono in moto, mi passano a salutare i colleghi e poi ingrano la prima destinazione Firenze.
È caldo 6°, viaggio bene fino a San Vincenzo, poi inizia a piovere, che palle, a tratti non mi lascerà più fino a Firenze! Dove arrivo alle ore 08.10.
Alla area di servizio Bisenzio est attendo Mauro e Lorenzo, nel frattempo faccio colazione e faccio amicizia con altri "elefanti" in viaggio! Arriva Mauro, Lorenzo tira dritto e lo raggiungiamo verso Barberino dove agganciamo anche Simone che con una precisione svizzera entra in autostrada nel momento esatto in cui passiamo, se ci accordavamo non ci si beccava così precisi!
Tutto scorre liscio fino a Modena, area di servizio Secchia est, lì incontriamo Daniele, Marco (il neofita) molto motivato, Fabio un veterano insieme a me e Lucio "Lupone" il nostro guardia spalle!
Saluti, baci e abbracci, consegna gadgets e consumo ricciarelli che anche quest'anno hanno avuto il loro successo!
Si riparte direzione Brennero, a Garda Est raccattiamo Francesco che ieri partendo da Aprilia si era portato avanti! La Truppen è al completo, iniziamo la salita verso il passo, temperature ottime e bel tempo! Al passo in territorio austriaco ci fermiamo x benzina e foto, qualche fiocco di neve, niente di preoccupante! Decidiamo di scendere a Innsbruck x la via normale saltando il Ponte d'Europa, la strada è libera, solo in pochi tratti presenta un po' di sporco.
Da Innsbruck riprendiamo l'autostrada che alle 18.30 ci porta a Monaco di Baviera, Hotel Ibis, serata in allegria alla birreria Hopfbrauhaus! Ottimo cibo, buona birra e prezzo adeguato! Si conclude la serata passeggiando x Monaco, sempre bellissima! A mezzanotte siamo a letto, domani ci attende la buca!

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

" SE DEVO SCEGLIERE TRA LA RETTITUDINE E LA PACE, SCELGO LA RETTITUDINE" 
Cita messaggio
#4

01/02/2019!
Oggi ce la prendiamo con calma, sveglia ore 08,30, colazione ad un bar dove andiamo sempre, all'ibis vogliono 12 euro x la colazione, mentre con 5 euro ci fanno una ottima colazione italiana!
Alle 10 siamo in sella e via verso Sola, tutta autostrada senza intoppi, sosta x rifornimenti, la Multistrada (grande moto) di Marco beve come un tedesco! Ah ah ah !!! Cmq alle 14 siamo dentro la "buca" di Solla, 63° Elefante, il 9° x me, ma è sempre bellissimo ed emozionante, tutto quello che hai passato negli anni x arrivarci, svanisce nel momento in cui varchi il cancello! Quest'anno si paga 30 euro ma se si esce prima della 21 ci restituiscono 15 euro! Prima tappa è l' imbis, la solita baracca che prepara deliziosi brotwurster con senape e cipolle da accompagnare con una birra! Foto e saluti con altri avventori tedeschi, si scende fino all' "inferno" dove c'è l'unico punto di aggregazione e le varia bancarelle x i regali a mogli e figli! Emozionante vedere l'accampamento, quest'anno tantissima neve...veramente tanta rende il tutto magico! Ritroviamo altri italiani conosciuti durante il viaggio! Poi lentamente ricominciamo a salire, tante risate all'imbocco della salita dove molti temerari, con tasso alcolemico alterato, tentano di risalire con le proprie moto, molti ci riescono altri cadono, ma trovano sempre una mano pronta a rialzarli! Servirebbe un divano per godersi ogni volta il cabaret! Ah ah ah! Alle 18 andiamo verso il Landgasthof Schmalhofer a Tittling che ci ospiterà x la cena e x riposare le stanche membra!
Camere sempre accoglienti e calde dove lo spazio non manca!
Moto sistemate a dovere! Doccia calda e cena alle ore 19.30, qui cenano presto!

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

" SE DEVO SCEGLIERE TRA LA RETTITUDINE E LA PACE, SCELGO LA RETTITUDINE" 
Cita messaggio
#5

[Immagine: IMG-20190201-184725-629.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-184538-587.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-174138.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-162845.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-161758.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-161302.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-160709.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-153650.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-151107.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-150951.jpg]

[Immagine: IMG-20190201-145442.jpg] [Immagine: IMG-20190201-145047.jpg] [Immagine: IMG-20190201-145044.jpg] [Immagine: IMG-20190201-142502.jpg] [Immagine: IMG-20190201-141051.jpg] [Immagine: IMG-20190201-134702.jpg] [Immagine: IMG-20190201-134115.jpg]
Cita messaggio
#6

02/02/2019
Sveglia con molta calma verso le 8, oggi inizia l'itinerario di rientro, ma l'avventura è sempre viva! Dopo una lauta colazione paghiamo e salutiamo lasciando i nostri gadgets alla simpatica proprietaria che ci da' appuntamento al prox anno! Costo x un pernotto con prima colazione e tax di soggiorno 35€ a testa! Ottimo!
Oggi niente autostrada, si segue il seguente itinerario, da Tittling - Passavia - Pocking - Braunau am Inn - Laufen - Bad Reichenhall - Lofer - Sankt Johan in Tirolo - Worgl - Innsbruck! Si attraversa le campagne tedesche, seguendo la valle dell' Inn saltando sul confine tra Austria e Germania x poi buttarsi in mezzo alle alpi ammirando intorno a noi un paesaggio da favola immerso nella neve che una lingua di asfalto taglia x farcelo gustare tutto! Arriviamo senza troppi problemi al nostro albergo l' Altpradl a Innsbruck verso le 17, il tempo di una doccia e poi a fare 2 passi in centro! Personalmente ho un legame particolare con questa città, quando posso mi fermo sempre con piacere! Stasera si cena alla Birreria Stiftskeller, in pieno centro storico, una garanzia, veloci e piatti buoni a prezzi abbordabilissimi! Il classico posto dove fare caciara con gli amici! Ci piace!! Rientriamo passeggiando sotto una leggera pioggerella, un ultima bevuta ad un barretto di fronte all'albergo e alle 22.30 siamo in camera! Domani giornata di rientro e cmq impegnativa, il Brennero ci aspetta e in questi giorni ci dicono che la situazione è stata piuttosto critica!
Staremo a vedere, ma la Truppen non si spaventa!
Buonanotte a domani!

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

" SE DEVO SCEGLIERE TRA LA RETTITUDINE E LA PACE, SCELGO LA RETTITUDINE" 
Cita messaggio
#7

03/02/2019
Sveglia verso le 07,30, oggi si parte x l'attacco al Brennero! Colazione veloce e poi ci prepariamo e carichiamo le moto sotto una neve mista a pioggia che non preoccupa più di tanto, le temperature sono alte per la stagione e più che neve è acqua! Alle 09,30 si parte in perfetto orario! Iniziamo a salire verso il passo del Brennero! La strada è pulita, niente neve ne ghiaccio a terra, gli austriaci non si fanno cogliere di sorpresa tranne una breve coda al varco del ponte d' Europa! Siamo un po' l'attrazione della giornata x gli automobilisti in coda! Continuiamo a salire regolari senza intoppi, svalichiamo nel versante italiano, un cartellone luminoso recita:" neve fino a Vipiteno" iniziamo a scendere, strada sgombra e pulita con immensi cumuli di neve ai lati! A circa 1km dal casello inizia una lunga colonna di TIR sulla destra, sommersi dalla neve di venerdì e sabato! Al casello di Vipiteno traffico intenso sempre a causa di altri TIR fermi! Riusciamo cmq a superare agilmente questo ostacolo. Appena ripartiti un avviso luminoso recita : " attenzione mezzi pesanti fermi in carreggiata " , infatti fino a Bolzano almeno la carreggiata a DX è occupata dai TIR fermi, si viaggia a SX a 80km/h, fortunatamente il meteo è clemente e si va' via lisci! Sosta rifornimento e poi si riparte veloci x fermarsi a 70 km da Modena x sgranocchiare qualcosa, in realtà Daniele aveva proposto sosta pranzo sul lago di Garda, ma nonostante l'ottima idea vogliamo un po' tutti rientrare a casa! A Modena nord i primi saluti, Daniele e Marco ci salutano, poi a Bologna è la volta di Fabio e Lucio a Barberino è Simone che ci lascia! Mentre a Sesto fiorentino Lorenzo e Mauro ci salutano con grandi strombazzate!
Proseguo con Francesco, ma a Firenze Nord lo lascio x andare verso Pisa mentre lui prosegue verso Roma con tre sconosciuti che si sono aggregati alla truppa!
Faccio una breve sosta a Serravalle Pistoiese, mi faceva male il culo, prendo una bella scrosciata d'acqua tra Montecatini e Pisa, poi il sole! Altra piccola sosta a Savalano, prima di uscire dall'autostrada e poi dritto verso casa senza troppi problemi non prima di aver portato la Capona a fare un bello shampoo! Se l'è meritato!
Finalmente a casa dove un piccolo comitato d'accoglienza mi aspetta, ma l'abbraccio di mio figlio che mi corre incontro non ha prezzo!
Ringrazio tutti i miei incredibili compagni di viaggio, vecchi e nuovi, per la fiducia che mo danno, che ognuno completa la Truppen con le proprie peculiarità, non sarebbe niente senza!
Ringrazio la mia compagna e mio figlio che mi permettono sempre di continuare a coltivare la mia passione x i viaggi e la moto!
Ringrazio infine la "Capona" che nonostante i 110mila km mi porta sempre ovunque!
Il prossimo anno la Truppen ci sarà!

Un abbraccio a tutti
Gooblin

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

" SE DEVO SCEGLIERE TRA LA RETTITUDINE E LA PACE, SCELGO LA RETTITUDINE" 
Cita messaggio
#8

Mitico...è sempre un gran treffen ..il treffen.
Di fatto è la strada, il percorso invernale, un po sofferto, a fare l'intera 'esperienza'... la soddisfazione per aver fatto una piccola grande impresa, è certamente la principale 'spinta motivazionale' Smile

Insomma...v'ha detto bene..gli austriaci hanno aperto l'ingresso che ha provocato il gorgo infernale dell'andata (i camionari correvano con le gomme slick...per entrare prima che chiudesse il varco...) sulla corsia di ingresso... Sulla corsia diretta a sud, non ci sono stati problemi (se non per l'ultilizzo estemporanea per i soccorsi a quelli fermi da ore). Ieri era già tutto abbastanza apposto....almeno da quel che ho potuto leggere dalla poltrona...

Chi ha dormito in tenda in buca?
Cita messaggio
#9

Sinceramente non so' cosa abbia portato tutto quel casino, ti dico quello che ho visto, lato austriaco libero completamente, lato italiano casino in entrambi le direzioni, direzione nord molta più coda, mentre in direzione sud poca coda al casello di Vipiteno, cmq si viaggiava su corsia unica quella di SX, perché la DX almeno fino a Bolzano occupata da TIR e a tratti fino a Trento!
Secondo il mio modesto parere non vorrei che fosse il solito scarica barile alla italiana maniera!
In buca non ha dormito nessuno....stiamo invecchiando, ma come dici giustamente te, l'elefante è soprattutto il viaggio che ha sempre un suo fascino!

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

" SE DEVO SCEGLIERE TRA LA RETTITUDINE E LA PACE, SCELGO LA RETTITUDINE" 
Cita messaggio
#10

(05-02-2019, 20:41)GOOBLIN73 Ha scritto:  ................
In buca non ha dormito nessuno....stiamo invecchiando, ma come dici giustamente te, l'elefante è soprattutto il viaggio che ha sempre un suo fascino!

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk

Diciamo che da motociclisti, sappiamo che il treffen (zu treffen, incontrarsi) è il percorso, la strda fatta con la moto..... da senso e gusto al viaggio invernale. Girare bardati e carichi di inverno, tra paesaggi fumanti di nebbie e neve. La preparazione della moto...

Il pernottare in tenda è parte integrante dell'Elefanten e dei diversi, storici, raduni invernali...è sempre una bella prova ma è soprattutto una esperienza personale...Integrante per la maggior parte, compreso me, per più di qualcuno imprescindibile ma alla fine, ognuno fa il suo treffen Smile

A me piacerebbe fare come avete fatto voi...anzi, sin dalle prime volte, ho cercato qualcuno che con al scusa dell'elefanten, potesse prolungare un po e farsi qualche giorni di vacanza invernale...Da Solla a Praga, Vienna...ad esempio
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)