[2018] Sardegna Alone & Lowcost

Una Sardegna last minute di settembre, stimolata dal basso prezzo del traghetto, circa 50 euro andata e ritorno, moto + posto ponte, sempre stupefacente, solitaria e inconsueta per i luoghi e le strade che ancora non conoscevo, un tempo a volte inclemente, dei paesaggi unici, un mare da sogno.

Da Olbia un lungo e arzigogolato percorso sulla ss125 orientale sarda, fatta su e giù girando in tondo e ripercorrendola anche nella sua variante veloce da Cagliari verso nord, sotto la pioggia e sotto il sole: un strada magnifica, variegata. Canyon, strapiombi, squarci di mare di terre uniche, talmente tante curve da dire basta….

Soste anche culinarie in una Ogliastra ancora genuina e contadina, scorci di mare e spiagge solitarie a nord di Simius, giro urbano in moto in pieno centro offlimits della magnifica e inaspettata Cagliari, con le sue lagune e i suoi fenicotteri rosa. Ed ancora il ritorno a nord, nell’estremo nord della Gallura, con un gran tour anche off road di Caprera, girata a tal punto di aver finito le strade percorribili, l’Alta Gallura con la bellissima sosta prolungata sulla penisola di Capo Testa, un piccolo paradiso.

La Sardegna è lo scrigno che contiene il meglio del mediterraneo.


“Giro lastminute in Sardegna”

From [2018] Sardegna Alone & Lowcost. Posted by MotoDreamer on 11/10/2018 (223 items)

Generated by Facebook Photo Fetcher 2


Lascia un commento