[XT660Z] Terminale scarico Dominator HP1 (exhaust)

Tempo fa ho acquistato un terminale di scarico della polacca Dominator, questo qui

Bellissimo, per la sezione a rombo e la chiusura in carbonio. Non è omologato ma la cosa che mi metteva in apprensione era la possibilità di usarlo in situazione di viaggio a medio lungo raggio: robustezza e rumore.

Per la prima, posso dire che il terminare già all’apertura della scatola risultava molto ben fatto, leggero e robusto. Per verificare la seconda, ho dovuto montarlo, smontando il terminale scatolato originale che pesa circa 4 volte quest’ultimo.

Da questo primo video la cosa cominciava a chiarirsi…anzi, ad infiammarsi eheheh

Appena montata…il fumo, qualche unto residuo oleoso…mi pare col dbkiller come lo consegna la casa; infatti col dbkiller aveva un rumore secco, senza molto piu cupo, veramente esaltante. Ad ogni modo dopo abbiamo lavorato sul dbkiller che altro non era che un tubo di 15 cm aperto. Nella parte piu estrema l’abbiamo segato a croce in 4 e ripiegato due dei lembi verso l’interno, chiudendo quasi totalmente la parte posteriore. Meglio ma presenti sempre forti detonazioni. Ed allora abbiamo ripiegato anche gli altri due lembi e poi fatto 3 x 4 buchi sul tubo.

Ancora meglio, rumore bello e accettabile, ma sempre forti  botti…e allora abbiamo tappato il buco nella cassa filtro, da dove la valvola  AIS / PAIR  posta tra le valvole di scarico recupera aria fresca. Botti spariti, meno addirittura di quelli che faceva con la marmitta originale.

Sintetizzando, ecco le varie configurazioni e risultati

  1. senza dbkiller, senza tappo AIS airbox: rumore cupo bellissimo, botti in rilascio o meglio spari paurosi, fiammate blu, evidenti
  2. con dbkiller, senza tappo AIS airbox: rumore secco meno bello, botti in rilascio o meglio spari paurosi, fiammate blu, evidenti
  3. con dbkiller, con tappo AIS airbox: rumore secco meno bello, ELIMINATI botti in rilascio meglio della situazione marmitta originale e ‘senza tappo’
  4. con dbkiller chiuso all’estremità e forato, con tappo AIS airbox: rumore accettabile, ELIMINATI completamente i botti in rilascio meglio della situazione marmitta originale, senza tappo.

Questo è il risultato, in configurazione come al punto 4

In questa configurazione ho percorso circa 1000 km e debbo dire che il rumore non è eccessivo anche per lunghe tratte. La moto scalda meno a livello collettore/gambe, consuma in modo assolutamente simile all’originale. Il rendimento è cambiato in modo sensibile partendo da fermo, con le prime marce o partendo da bassi giri, è più reattiva mentre aprendo il gas a velocità elevata e a marcia alta, impiega più tempo a salire di giri e a prendere ulteriore velocità, risultando avere più inerzia.

C’è da considerare che mantengo il sistema di aspirazione completamente originale (compreso il filtro) a parte la valvola AIS / PAIR occlusa.

 

Lascia un commento