Forcella del Fargno [2013]

Questo giro organizzato dal  gruppo Travelbike ha avuto come meta la forcella del Fargno, sita nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, nel territorio del comune di Ussita.

Percorsa la SS4 via Salaria sino a Rieti, il gruppo si è inerpicato sulle pendici del monte Terminillo, tra gli appennini abruzzesi, passando Leonessa, Cascia e infine Visso, in piena Valnerina e all’interno del parco nazionale dei monti Sibillini, percorrendo strade tortuose considerate tra le più belle del centro Italia.

Da Visso, strade ancor più impervie, costeggiando il lago di Fiastra sino a Bolognola, dove inizia una sterrato di pochi chilometri che sale in vetta, sino a rifugio. Sterrato pietroso in un paesaggio brullo e montano, sferzato dal vento ma dall’incredibile bellezza!

Ecco il percorso da Rieti


Visualizzazione ingrandita della mappa
In vetta….” il Rifugio del Fargno, meta di escursionisti, bikers, motociclisti, e di tutti gli amanti della montagna in genere. Il panorama mozzafiato, che dona un ampio sguardo sulle creste del Pizzo Berro, Forca della Cervara, la Val di Panico, e la maestosa parete nord del Monte Bove, è il regalo che spetta a coloro che scelgono il rifugio quale punto di arrivo partendo dal fondo valle, o come base di partenza per bellissime escursioni verso Pizzo Berro (2.260m), Pizzo Tre Vescovi (2.092m) o il Monte Priora (o Pizzo della Regina, 2.332 m). Da queste altezze lo sguardo può spaziare tra le cime del Monte Vettore, del Monte Rotondo e, nelle giornate di cielo limpido, ammirare la maestosità delle cime abruzzesi del Gran Sasso e della Majella, fino a perdersi nel Mare Adriatico. Su parte del territorio che circonda il rifugio, battuto da forti venti che ne caratterizzano il clima in gran parte dell’anno, sono tornati a vivere il camoscio appenninico, l’aquila reale e il lupo” – (Tratto dal sito del rifugio).

Il rifugio sembra un bunker che sfida il vento e l’asprezza della montagna. Ci si immagina come potrà essere ostile questo luogo in pieno inverno…entrando invece si scopre un’atmosfera calda e accogliente, personale gentile e dell’ottima cucina casareccia.


“..con il gruppo Travelbike. Info e report su Motodreamer.eu”

From Forcella del Fargno. Posted by MotoDreamer on 10/29/2013 (15 items)

Generated by Facebook Photo Fetcher 2


Lascia un commento